REBOLINI PRESIDENTE DEL CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE

Bruno Rebolini, country manager di PV CYCLE Italia Consorzio, è il nuovo presidente del Centro di Coordinamento RAEE per il biennio 2020-2022.  Rebolini è stato nominato dal Comitato esecutivo il 22 aprile scorso e sostituisce in questo incarico Giorgio Arienti, direttore generale di Ecodom.

Rebolini è laureato in Ingegneria nucleare al Politecnico di Milano, ha maturato una lunga carriera professionale in multinazionali italiane e internazionali occupandosi di impiantistica e gestione delle reti sul territorio, tra queste Techint, Shell e Nuovo Pignone.

Nel 2005 diventa consulente per Autogrill nella direzione tecnica Italia ed Europa per poi passare al settore delle energie rinnovabili.

Nel 2015 accetta una nuova sfida e diventa country manager del sistema collettivo PV CYCLE Italia Consorzio, realtà italiana di PV CYCLE, il primo sistema europeo dedicato al settore fotovoltaico.

Ringrazio per la fiducia che avete voluto accordarmi designandomi alla Presidenza del centro di coordinamento RAEE. Ritengo molto significativo il fatto che questo incarico sia stato affidato a un sistema collettivo con un forte orientamento al fotovoltaico, a testimonianza che questo settore è a pieno titolo parte del sistema RAEE. Il mio sarà un lavoro di squadra, sono abituato a lavorare così in PV CYCLE, farò la stessa cosa con il comitato esecutivo in questa nuova avventura, certo che la strada che percorreremo insieme sarà stimolante, proficua e interessante.” Bruno Rebolini

English version